Lorenz Therapy - Onde FREMS (Frequency Rhythmic Electrical Modulation System)FREMS-logo

FREMS è una tecnologia non farmacologica e non invasiva costituita da segnali elettrici biocompatibili generati da neurostimolatori computerizzati e somministrati attraverso elettrodi transcutanei. I segnali FREMS sono biocompatibili in quanto, a differenza dei tradizionali elettrostimolatori sono simultaneamente modulati in frequenza, ampiezza e durata, in grado quindi di interagire con i tessuti biologici.

Applicando piccoli elettrodi nell'area da trattare, una seduta dura dai 20 ai 30 minuti (un programma specifico e numero di sedute sono stabilite dal medico) e durante ogni trattamento si possono trattare più zone del corpo e diversificare la sensibilità della stimolazione. Gli effetti curativi sono duraturi e senza effetti collaterali. Ad oggi sono stati dimostrati scientificamente alcuni meccanismi d'azione promossi da specifiche sequenze di stimoli:LORENZ

  • Effetto antalgico
  • Aumento dell'attività del microcircolo
  • Interazione con la trasmissione neuromuscolare

Gli effetti benefici che si possono ottenere sono:

  • Riduzione del dolore nel tempo
  • Aumento della vascolarizzazione e riparazione dei tessuti lesi nell'area trattata
  • Riduzione delle infiammazioni

Traumi e dolori muscolari, che possono manifestarsi come contratture, stiramento o il così detto "strappo" provocando evidenti edemi. Nei casi più gravi si può pregiudicare la funzionalità del muscolo lesionato rischiando che si formi una cicatrice. Altre patologie mettono la muscolatura in condizioni di rigidità tale che in alcuni punti il dolore diventa acuto solo al tatto(es. la sindrome miofasciale). FREMS può essere applicata immediatamente dopo il trauma ed è in grado di curare dalle semplici contratture alle lesioni muscolari ottenendo risultati immediati nel ridurre l'edema e riparare le fibre lesionate evitando la formazione di tessuto cicatriziale.

La sua efficacia è nota anche tra gli sportivi che hanno subito degli infortuni. Molte volte i tempi di recupero sono lunghi e quando si torna in attività non si è mai al 100%. Così Lorenz Biotech ha studiato una serie di trattamenti FREMS dedicati esclusivamente alle patologie sportive e utilizzate da molte squadre di calcio.


AREE CLINICHE

inter

 VASCOLARE:

La Terapia Lorenz™ risolve le sindromi vasculopatiche periferiche in modo innovativo: attraverso la modulazione del Sistema Nervoso Autonomo e dei barocettori, nonché la simultanea liberazione di VEGF (fattore vasodilatatore e neo-angiogenetico), induce un aumento della pervietà vascolare e del flusso ematico.

Le patologie trattabili sono:

  • Vasculopatie periferiche
  • Stasi venose
  • Claudicatio intermittens
  • Ulcere e piaghe
  • Edemi
  • Linfoedemi
  • Ischemie periferiche
  • Piaghe da decubito

 

 ORTOPEDICA:

La Terapia Lorenz™ agisce efficacemente come sistema decontratturante nel trattamento delle affezioni immobilizzanti e degli infortuni dell’apparato muscolare e tendineo; secondo un principio di contrazione pretetanica il muscolo contratto viene gradualmente decontratto e successivamente rilassato in modo impulsato. Attraverso la modulazione del Sistema Autonomo la Terapia Lorenz™ risolve le flogosi dolorose della colonna vertebrale e delle articolazioni, con progressiva riduzione dell’edema o dello stato flogistico correlato.
Le patologie trattabili sono:

    • Contratture Muscolarilorenz2
    • Contusioni
    • Rigidità post-traumatica
    • Artrosi Acute e croniche
    • Lombalgia
    • Lombosciatalgia
    • Tendinite
    • Tenosinoviti
    • Esiti post-operatori
    • Borsiti
    • Periartriti
    • Algie Acute e croniche
    • Nevriti
    • Strappi e stiramenti muscolari
    • Immobilizzazioni da gessatura


 NEUROLOGICA:

La Terapia Lorenz™ raggiunge, attraverso il sistema propiocettivo, il Sistema Nervoso Centrale, chiudendo un loop aperto o danneggiato conseguentemente ad un evento traumatico o degenerativo.
Attraverso la stimolazione periferica la Terapia Lorenz™ modula l’attività dei neuroni centrali dando origine ad un riassetto biologico-funzionale e ad una sua integrazione neurovegetativa. Si giunge così ad un miglioramento della Sensibilità Propiocettiva e della sensazione di dolore.

Le patologie trattabili sono:

  • Emiplegia da ictus cerebrale e da trauma
  • Paraplegia da lesione traumatica
  • Lesioni neurologiche perinatali e post-natali
  • Neuropatie: diabetica, del paziente uremico, dell’anziano
  • Polineuropatie algiche


 

La Terapia Lorenz™ propone una serie di significativi vantaggi per il Paziente. Tra i principali possiamo sicuramente delineare che:

  • Non è farmacologia
  • Non è invasiva
  • Non ha effetti collaterali (*)

Inoltre ha una elevatissima efficacia clinica, nelle varie patologie. E’ in grado di migliorare i sintomi e di ridurre l’eventuale invalidità approssimativamente nel 90% dei casi.
Nella neuropatia e vasculopatia diabetica non esistono attualmente terapie veramente efficaci. Oggi il trattamento della vasculopatia arteriosclerotica è infatti praticamente inefficace; è prevalentemente chirurgico (by-pass) per evitare la gangrena e l’amputazione.
Per le patologie ortopediche il ricorso agli antinfiammatori (FANS) si accompagna agli effetti collaterali che spesso ne controindicano o limitano l’uso. La Terapia Lorenz™ è invece estremamente efficace e non produce effetti collaterali indesiderati.
(*) La Terapia Lorenz™ è controindicata nei pazienti Portatori di Pacemaker.

Informazioni tratte dal sito Lorenz Biotech (http://www.lorenzbiotech.it)





Questo articolo è stato letto: 7383 volte