L' Esame Stabilometrico e Baropodometrico permette, attraverso un semplice esame eseguito su una pedana fornita di sensori elettronici, di studiare l'equilibrio del corpo e la posizione del suo baricentro ed il tipo di appoggio sul terreno con la possibilità di elaborare plantari personalizzati di tipo correttivo.

La Stabilometria è un sistema di rilevazione computerizzato che misura gli spostamenti della proiezione sul suolo del baricentro corporeo e permette di analizzare gli squilibri del baricentro (anteriore, posteriore, lateralizzato), l’influenza di occhi, bocca, orecchio, ecc. sulla postura, l’efficacia di trattamenti posturali, l’evoluzione nel tempo dello spostamento del baricentro.

La Baropodometria è un sistema di rilevazione computerizzato che permette di rilevare punto per punto le pressioni esercitate dai piedi sul suolo sia in stazione eretta che durante il cammino. Consente di analizzare: il tipo di piede (piatto, cavo, ecc.), la distribuzione del carico (evidenziando zone di iperappoggio), l’evoluzione nel tempo dell’appoggio plantare. 

La valutazione Baropodometrica è indicata:

  • Per i bambini con piattismo, valgisno e varismo
  • Per gli adulti con problemi di appoggio (metatarsalgie,talloniti,fasciti ecc) e per soggetti diabetici con problemi vascolari
  • Per gli sportivi con disturni da sovraccarico funzionale tipici di ogni disciplina (volley, calcio, basket, maratona, atletica, etc.)

scanpiedi   baropodometria

Il baropodometro è un dispositivo costituito da una pedana con applicati dei sensori collegati ad un sistema informatico. Ciò che il sistema misura sono le reazioni a terra, in stazione eretta e in deambulazione. In questo modo, tramite un esame baropodometrico, vengono individuati vari parametri, la cui corretta interpretazione consente di valutare, il comportamento generale del sistema posturale del soggetto rispetto agli indici di normalità. Le acquisizioni sono precise, istantanee, ripetibili, non invasive e consentono di ridurre i controlli radiografici.

L'analisi stabilometrica (posturografia) può essere eseguita con la stessa pedana baropodometrica se in grado di fungere anche da stabilometro ovvero da misuratore delle oscillazioni posturali in posizione statica. Tramite appositi tests standardizzati e l'elaborazione informatica di tali dati, l'analisi stabilomentrica analizza la strategia utilizzata per mantenere la posizione, quantificando il contributo delle varie componenti del sistema posturale. In tal modo la stabilometria evidenzia eventuali problemi di equilibrio del soggetto (instabiltà  posturale) dovuti a interferenze vestibolari, oculomotorie, esterocettive plantari e propriocettive.


 

Questo articolo è stato letto: 4411 volte